Come far apprezzare le arti ai vostri studenti?

Pubblicato il : 01 Giugno 20214 tempo di lettura minimo

Anche se l’arte è un campo affascinante, è difficile da capire per gli studenti. Tuttavia, è importante incoraggiarli ad interessarsi. L’arte è  un elemento premordiale nella società in cui vivono. L’arte, come la musica o la scultura, è uno strumento efficace per capire e aprirsi al mondo. Come educatore, è tuo dovere incoraggiare i tuoi studenti ad amare l’arte. Come si fa? 

Osservare e capire l’arte

Oltre a insegnare ai tuoi studenti l’arte, devi creare un’interazione tra di loro. Non stupitevi se i ragazzi delle medie non sono entusiasti di vedere uno spettacolo o di visitare un museo. I giovani d’oggi sono più interessati ai videogiochi. I giochi possono essere di grande aiuto per farli interessare all’arte, specialmente quelli che li invitano a pensare, come quelli offerti dalla piattaforma accromath. Per aiutarli a divertirsi, non esitate a discuterne con loro ponendo loro delle domande in merito. Potete chiedere loro cosa pensano, cosa vedono o cosa capiscono della rappresentazione.

Presta attenzione alla loro risposta in termini di intuizione ed emozione, nonché alla loro sincerità. Non importa come vedono e interpretano l’arte di fronte a loro, non contraddirli. Come insegnante, devi avere più informazioni sulle opere che stai presentando loro. Infatti, per attirarli, potete informarli sui motivi per cui l’artista ha prodotto l’opera in questione. Se possibile, parlate loro dei personaggi e del background dell’artista. Mostrate loro che anche voi siete interessati.

L’arte di trasformarli da spettatori ad attori

L’arte è un modo efficace per favorire lo sviluppo dei bambini. Comprende anche molte discipline, come la pittura, il canto, la danza e il suonare strumenti musicali.

Molte attività artistiche possono essere fornite a scuola, ma dovrebbero anche essere incoraggiati a praticarle al di fuori delle attività scolastiche. Il loro interesse per l’arte aumenterà man mano che impareranno a conoscerla dagli altri. Se possibile, è consigliabile introdurre le materie artistiche nel programma scolastico. Idealmente, questo dovrebbe iniziare nei primi anni di scuola.

Incoraggiateli a farlo

Una delle più grandi sfide per gli studenti che pensano di non avere talento per l’arte è quella di incoraggiarli ad interessarsi al tuo insegnamento.

insegnanti nell’insegnamento dell’arte ai bambini. Poiché gli studenti non sono tenuti a partecipare alle materie artistiche, non si interessano a questa mentalità. Tuttavia, dovete essere in grado di incoraggiare il loro interesse. Per fare questo, fate loro capire che tutti possono fare arte e che ognuno ha il suo modo di farla. 

Le lezioni d’arte non sono di solito obbligatorie, ma si può raggiungere un gran numero di studenti dando a tutti la possibilità di praticare, senza mettere pressione. Invece, incoraggiateli a produrre ciò che possono secondo la loro capacità e volontà. Qualunque cosa facciano, bisogna sempre congratularsi con loro e incoraggiarli a continuare a farlo.

È molto  importante che i programmi artistici proposti non siano una fonte di stress. Forzare i vostri studenti a fare arte a scuola può avere solo conseguenze negative. A tal fine, è saggio presentare la disciplina come un gioco e un modo per loro di sfruttare il loro talento nascosto. Guidando l’apprendimento in questo modo, i vostri studenti godranno dell’arte mentre la praticano. Inoltre, lo troveranno un’esperienza gratificante e un’attività divertente.

Ottenere la loro attenzione

Per far appassionare i vostri studenti all’arte, accompagnate le lezioni pratiche con un’istruzione di base. Insegnate loro la storia dell’arte e come apprezzarla. I bambini sono generalmente appassionati di storie e ogni artista ha la sua storia.

L’arte è un dono inestimabile che voi fate ai vostri studenti. Puoi insegnare loro perché Picasso, Van Gogh o Johnny Halliday sono artisti che hanno lasciato il segno nel loro tempo. Questa conoscenza permetterà al bambino di identificarsi con uno di questi artisti. In questo modo, si immergeranno nell’arte del loro idolo e cominceranno ad amarla oltre a praticarla.

In breve, l’insegnamento dell’arte è una forma di educazione piacevole e gratificante sia per l’insegnante che per lo studente. Se l’allievo è felice di scoprire un nuovo mondo, l’insegnante avrà la soddisfazione di aver compiuto il suo dovere. Così, l’apprendimento non si limita alle lezioni di matematica o di geografia, un insegnante ha l’obbligo di formare esseri completi. In questo senso, l’arte è indispensabile per portare avanti questa missione.

Scoprire la pittura nel Rinascimento
Guida pratica alle tendenze della pittura francese

Plan du site